DETTAGLI DIMENTICATI?

CREA ACCOUNT

Area Info

Il brand Kweder fonde etica, qualità ed estetica nella realizzazione delle proprie product-lines sostenibili di scarpe, borse ed accessori fashion. Prodotti esclusivi che esaltano la bellezza e la personalità, interamente realizzati in Sicilia dal know-how di sapienti artigiani. Edizioni Limitate ed Originali ottenute ottimizzando risorse e lavoro, utilizzando materiali Vegan, Made in Italy, premium e innovativi.

Chi siamo

MARCHIO ETICO DI MODA

Fondato nel 2016 in Sicilia da tre sorelle siciliane, il brand KWEDER trae ispirazione dall’anima propria della regione in cui è nato. Parti sostanziali della mission del brand sono infatti il legame con il territorio nazionale e la produzione regionale finalizzati alla realizzazione di collezioni di moda di alta qualità 'Made in Italy', animal-free e quindi totalmente Vegan, creati dal know how di aziende locali attraverso un utilizzo delle risorse economico e trasparente, unificando sostenibilità e tracciabilità della filiera.

Le ispirazioni

SICILIAN COUTURE

I colori ed i disegni di Kweder sono interpretazione inedita della cultura siciliana e si ispirano ai molteplici aspetti naturali, artistici e mitologici dell’isola.
Ogni singolo modello ha una storia speciale, che prende vita dalla flora, dal paesaggio delle montagne con la vista sul mare, dall'ardente lava del vulcano rappresentazione della prorompente energia interiore femminile, dall'opera artistica di maestri ed esteti che dall'Isola e dalla sua tradizione si sono lasciati incantare.

Vision e Mission

RESPONSABILITÀ AZIENDALE

Sostenibilità, rispetto per l’ecosistema e per coloro che lo abitano sono alla base del percorso intrapreso dal marchio Kweder.
Questa naturale scelta fa parte di un progetto con approccio slow fashion che vive nel quotidiano all'interno di una realtà in cui sono ritenuti prioritari la convivenza ammissibile con l’ambiente, con il sociale e il contenimento dell’inquinamento.
L’ambizione è quella di ridare vitalità al 'Made in Italy' attraverso il rilancio di una territorialità produttiva che definisce la possibilità di scelte consapevoli e di supporto a un globale aumento della qualità della vita.

Social media: @KwederFashion  (Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest)

Hashtag: #KwederFashion #ALongJourneyToSicily #Sustainability #ConsciousLiving #Globalchange #ethicalstyle #veganbags #veganshoes #slowfashionmovement #MadeinItaly #MadeinSicily #limitededitions  #FashionMadeToLast

I prodotti

FASHION DETAILS

  • Edizioni Limitate ed Originali - Collezioni di accessori esclusivi, per uno stile unico che esalta la bellezza e la personalità
  • Qualità Made in Italy - Gli accessori Kweder sono interamente realizzati in Sicilia dal know how di sapienti artigiani
  • Materiali Innovativi - I materiali utilizzati sono selezionati tra i più innovativi realizzati in Italia per l’industria della moda
  • Prodotti ecosostenibili ed etici - Gli accessori Kweder sono realizzati in ottica Slow Fashion ottimizzando risorse e lavoro
I materiali

UNA RICERCA DI STILE

Al centro dell’identità del marchio è il principio che si possono realizzare accessori fashion e di qualità elevata con materie che non contengano alcuna parte e alcun derivato animale. Tutti i prodotti fashion Kweder sono
quindi 100% Vegan & 100% Cruelty-Free.
Il brand Kweder si impegna in ogni collezione ad utilizzare materiali tecnici sostenibili (i.e. Alcantara®, Dinamica®, Rinnova®, Aequo Porellina®), prodotti esclusivamente in Italia ed ove possibile ottenuti da processi di riciclo o rinnovabili. Altro parametro focale nella scelta delle aziende fornitrici è il rispetto del lavoro e i lavoratori, e l'impegno nel rendere minimo il proprio impatto sull'ambiente.

Maggiori informazioni sui materiali

2 MB

7,5 MB

I colori ed i disegni di Kweder sono interpretazione inedita della cultura siciliana e si ispirano ai molteplici aspetti naturali, artistici e mitologici dell’isola.
Ogni singolo modello ha una storia speciale, che prende vita dalla flora, dal paesaggio delle montagne con la vista sul mare, dall'ardente lava del vulcano rappresentazione della prorompente energia interiore femminile, dall'opera artistica di maestri ed esteti che dall'Isola e dalla sua tradizione si sono lasciati incantare.

L’inconfondibile nota di solarità e cromatismo della frontiera terracquea siciliana si lega alla vivacità figurativa delle avanguardie pittoriche italiane. Gli incastri delle linee e delle tinte racchiudono un omaggio agli artisti futuristi isolani, ai fondali litoranei, alle correnti marine dell’area dello Stretto, ai vortici abissali tra Scilla e Cariddi.

Ispirato al periodo del Liberty in Sicilia, in cui temi e colori della tradizione si fondono tramite sperimentazioni in apparati decorativi caratteristici dell’eclettismo locale. Geometrie combinate, imperniate su motivi astratti di varia origine, figure semplici e insiemi di figure semplici che associati e rielaborati formano disegni densi di varietà di simmetrie, riflessioni, rotazioni, all’insegna di un raffinato dinamismo.

I giochi chiaroscurali di luce e l’accesa policromia caratterizzano le opere d’arte decorativa della radiosa terra di Sicilia, mosaico delle culture arabo-bizantina, normanna e sveva. Una sensazione di trovarsi contemporaneamente al centro di molteplici dimensioni sensoriali, in un ‘qui’ e in un ‘altrove’, in cui i riflessi ignei delle ceramiche isolane e del bagliore della sciara lavica sprigionano la forza e la suggestione dei loro incredibili colori. È a queste sensazioni che si ispira il dipinto, che coniuga sapientemente la solarità, il lampo torrido della fucina di Vulcano e la grazia cristallizzata dell’arte plastica classica e contemporanea.

I fiori e i frutti della Sicilia sono miriadi e prodigiosi, nascite spontanee singolari che hanno conquistato sulle superfici emerse suolo e immaginazione. Il cappero, dai verdi dorati che punteggiano i terrazzamenti, è gemma fiorale del Capparis spinosa, arbusto caratteristico dell’isola vulcanica di Pantelleria e dell’isola di Lampedusa. Il suo fiore rappresenta un connubio incredibile di vigore e leggiadria, di linee e colori. Armoniosa e ammaliante, conformata come un gioiello, questa pianta, che ispira la decorazione del modello, è un’ulteriore offerta dell’isola alla celebrazione dell’incanto.

Esiste una Sicilia tessuta, intrecciata, ricamata che bene può essere raccontata da un merletto nisseno, da una frazzata ericina, dai punti su un paliotto palermitano, da uno sciamito arabo, da un pizzo chiacchierino o Cantù. La tradizione tessile dei ricami e dei merletti attraversa i secoli, ci ispira e ci tramanda l’incredibile produzione e la magnificenza decorativa di paramenti e abiti. Dall’antica tradizione del ricamo tipico siciliano trae spunto il richiamo stilizzato ai trafori dei merletti a tombolo, tesori unici di qualità assoluta, la cui eleganza e suggestione estetica disegnano linee dal pregio inestimabile.

La terra, luogo d’origine e dimora del genere umano, è da sempre venerata come luogo simbolico dotato di volontà generativa assoluta e di piena valenza spirituale. L’essenza creatrice evocata dalla stratificazione di colori primari e complementari traccia l’ispirazione di questa opera pittorica in cui i solchi cromatici racchiudono i segni primari del ciclo vitale.

Il legame particolare tra il battito del tempo, l’intensità della luminescenza solare, la potenza della vampa lavica con la sua carica vitale avvolta dai vapori ignei ispirano l’essenza visiva di questo dipinto. L’opposizione fisica tra il pieno, l’essere, e il vuoto, il non essere, costituisce componente primaria e centrale del moto dell’universo racchiuso nell’originale trama pittorica.

La Scilla Autunnale fiorisce a settembre, quando i terreni ritornano verdi dopo le piogge di fine estate. Armoniosa e ammaliante, conformata come un gioiello, questa pianta, che ispira la decorazione del modello, si può trovare allo stato selvatico in prossimità delle coste dove si interra nella sabbia o fra le rocce e vive le temperature invernali senza timori.

Osservare il mare, sentirne gli odori, il sale, i suoni è un’esperienza emozionale unica e sempre nuova, che ha ispirato questa creazione. Le onde trascinano a riva innumerevoli storie, forme e colori aprendo alla fantasia uno scrigno magico ricco di tesori. Tra questi è la leggenda di Glauco, pescatore e divinità marina, uomo con la coda di pesce, le guance ricoperte di barba simile al bronzo ossidato e il dono della profezia. Omaggio al Mediterraneo, alla densità della risacca, all’estate, nell’evocazione di atmosfere e suggestioni tipicamente marini riflessi dalle scaglie dei pesci e dai fondali in tutte le tonalità della luce che si rifrange sull’acqua.

Macramè, antichissima tecnica manuale che consiste nell’annodare sottili fili per la creazione di decorazioni sorprendentemente belle e raffinate. Animazione materiale per la rappresentazione astratta di forme, in questa collezione ispirata ai fiori di gelsomino. Macramè totalmente realizzato a mano, in una fine e appassionata evocazione dell’arte antica dei nodi, che vuole sospendere il fuggevole momento della spettacolare fioritura del gelsomino.

La produzione di tessuti pregiati è una delle lavorazioni più antiche e più praticate nella terra di Sicilia e affonda le proprie radici nei gesti di mani sapienti e nel mito. Si narra che la bella e amabile ninfa Pelorias, spirito della natura stanziato tra i ‘pantani’ della punta nord di Messina, si aggirasse tra le paludi di Capo Peloro indossando una veste di bisso che riluceva come il sole. L’ispirazione è quella di una tela che richiami la preziosità del bisso e susciti raffinati accostamenti materici che uniscono linguaggi innovativi ed espressioni estetiche arcaiche, inaspettate e affascinanti.

Designer e fondatrici del Brand Kweder sono Amira, Naife e Jamila Kweder, dalle quali il brand prende nome ed identità.
Sorelle messinesi, provenienti da differenti background e studi, unite nella vita e nelle passioni, hanno fin da giovanissime curato il loro amore per l'arte ed il design.
Collaborano intrecciando costantemente competenze e creatività: ogni prodotto Kweder è frutto di confronto e di condivisione, di revisione e di perfezionamento da parte di tutte e tre le designer.
La loro diversità è forza ed anima del progetto, tre visioni dello stesso oggetto convergono nella  rappresentazione della vitalità della materia.
La scelta della tipologia di business orientato alla territorialità, alla sostenibilità ed al cruelty-free è totalmente naturale, ed espressione del loro stile di vita.

0,5 MB

Contatti

TORNA SU